Walter Caputo
FL/275 L'analisi per flussi e il rendiconto finanziario
• Dalla contabilità alla dinamica dei flussi di denaro • Rendiconti OIC e IAS
L'analisi per flussi e il rendiconto finanziario

2011

pp. 176

€ 18,00

formato 17 x 24

 

(9788881495344)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dopo i buoni risultati della prima (2009), va in stampa la seconda edizione de L’analisi per flussi e il rendiconto finanziario, che recepisce, soprattutto, i necessari aggiornamenti. I primi due capitoli del volume forniscono un quadro introduttivo dell’argomento, mentre i tre successivi affrontano tre modelli di rendiconto finanziario: quello delle variazioni delle risorse totali, quello delle variazioni del capitale circolante netto e quello delle variazioni di liquidità. Di ciascuno dei tre tipi di rendiconti si spiegano le regole e i meccanismi di funzionamento, che vengono poi applicati ad un caso completo svolto.
I due capitoli successivi, il VI e il VII, sono dedicati a illustrare il funzionamento di base del metodo della Partita Doppia, molto utile per affrontare lo studio delle rettifiche alle variazioni grezze, trattate (a livello introduttivo) nel capitolo VIII.
Il capitolo IX fornisce un quadro generale a livello base del rendiconto di liquidità prescritto dai principi contabili internazionali.
L’ultimo capitolo aggiunge ulteriore valore al testo, in quanto mira a contestualizzare, all’interno del sistema economico, il rendiconto, visto come strumento di controllo del rischio finanziario.
La trattazione degli argomenti parte dai livelli di base: l’analisi per flussi e il rendiconto finanziario vengono spiegati senza richiedere co­noscenze pregresse. Viene spiegato il metodo della Partita Doppia solo per coloro che intendono affrontare i due capitoli del testo più impegnativi (VIII e IX). Ma per acquisire le nozioni fondamentali ci si può limitare alla lettura dei capitoli: I, II, III, IV, V, X.
Questo testo è destinato:
— agli studenti I.G.E.A., poiché il rendiconto finanziario fa parte del programma di economia aziendale ed è frequentemente richiesto all’esame di maturità;
— agli studenti delle facoltà di economia, poiché il rendiconto finan­ziario è incluso nell’esame di Ragioneria o in quello di Economia Aziendale o in quello di Bilancio;
— agli operatori aziendali che lavorano nei settori: amministrazione, finanza, controllo. Infatti, per gli amministrativi, il rendiconto è parte del bilancio; per chi si occupa di finanza, il rendiconto è un modo per monitorare la liquidità; per chi lavora nel controllo di gestione, il rendiconto è uno strumento per tenere sotto osservazione il livel­lo di rischio finanziario cui l’azienda è esposta.
Come nella precedente edizione, il lettore può continuare il dialogo con l’autore, attraverso il blog: “Paghe e Contabilità – Scienze naturali ed economiche”, raggiungibile all’indirizzo web http://blog.libero.it/paghecontributi/. Esso ospita, oltre a informazioni ed approfondimenti sui temi della contabilità, del calcolo della busta paga, del controllo di gestione, anche articoli di divulgazione scientifica.
Un doveroso ringraziamento va:
— a mia moglie, dott.ssa Luigina Pugno, perché ha sempre delle ottime idee per semplificare il mio lavoro;
— a Davide Poggi, studente grazie al quale ho corretto alcuni errori e ho verificato la chiarezza e comprensibilità del testo;
— a tutti i miei studenti, perché sono sempre la mia guida nella stesura dei testi;
— al Dott. Giuseppe Vinci di Finanze & Lavoro, perché sono stati i suoi consigli che, nel 2004, mi hanno consentito di cominciare a scrivere libri per non addetti ai lavori;
— alla redazione del Gruppo Editoriale Esselibri Simone, perché composta da professionisti sui quali si può contare;
— a tutti i lettori, cui spero di aver semplificato parte del loro studio o del loro lavoro.
Capitolo 1: Introduzione all’analisi per flussi
1 I flussi finanziari
2 Gli impieghi di denaro
3 Le fonti di denaro
4 Le fonti generate dalla gestione del reddito
5 Le variazioni grezze
6 Casi numerici svolti e commentati di variazioni grezze di impiego e di fonte
Capitolo 2: Introduzione al rendiconto finanziario
1 Il concetto di rendiconto finanziario
2 Fonti giuridiche del rendiconto finanziario
3 L’oggetto del rendiconto finanziario
4 Un rendiconto per ogni tipo di risorsa finanziaria
5 Le fasi della preparazione di un rendiconto finanziario
6 L’origine storica del rendiconto finanziario
Capitolo 3: Il rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali
1 Il concetto di «Risorsa finanziaria totale»
2 Utilità del rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali
3 Il prospetto del rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali
4 Il rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali di Alfa S.p.a.: i dati
5 Il rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali di Alfa S.p.a.: il foglio di lavoro
6 Il rendiconto delle variazioni di risorse finanziarie totali di Alfa S.p.a.: il prospetto e la sua interpretazione
Capitolo 4: Il rendiconto delle variazioni di capitale circolante netto
1 Il concetto di capitale circolante netto
2 Le due configurazioni base del capitale circolante netto
3 Il prospetto del rendiconto delle variazioni di capitale circolante netto
4 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a: i dati
5 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a.: il foglio di lavoro
6 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a.: il prospetto e la sua interpretazione
Capitolo 5: Il rendiconto delle variazioni di liquidità secondo l’OIC n. 12
1 Il rendiconto finanziario che espone le variazioni nella situazione patri-moniale e finanziaria in termini di liquidità
2 Il rendiconto finanziario che espone i flussi di liquidità
3 Il rendiconto che espone i flussi di liquidità di Gamma S.p.a.: i dati già in forma di foglio di lavoro
4 Il rendiconto che espone i flussi di liquidità di Gamma S.p.a.: il prospet-to e la sua interpretazione
Capitolo 6: Le regole della contabilità
1 I principi contabili
2 Sistemi contabili
3 Metodi contabili
3.1 Metodo della partita semplice
3.2 Metodo della partita doppia
3.2.1Rilevazioni aziendali e rilevazioni contabili: contabilità generale e con-tabilità speciale
3.2.2Principi e regole della partita doppia
4 I conti e le causali contabili
5 Il piano dei conti
5.1 Struttura e formazione
5.2 Classificazione e codificazione
5.3 Modelli di piano dei conti
Capitolo 7: Gli strumenti della contabilità
1 Schema di funzionamento del metodo della Partita Doppia
2 Un piano dei conti esemplificativo
3 Strutture contabili delle operazioni aziendali di base
3.1 Struttura contabile dell’operazione di acquisto
3.2 Struttura contabile dell’operazione di pagamento
3.3 Struttura contabile dell’operazione di vendita
3.4 Struttura contabile dell’operazione di incasso
4 Schema di sintesi delle scritture contabili di rettifica
3 Il prospetto del rendiconto delle variazioni di capitale circolante netto
4 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a: i dati
5 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a.: il foglio di lavoro
6 Il rendiconto delle variazioni di C.C.N. di Beta S.p.a.: il prospetto e la sua interpretazione
Capitolo 5: Il rendiconto delle variazioni di liquidità secondo l’OIC n. 12
1 Il rendiconto finanziario che espone le variazioni nella situazione patrimoniale e finanziaria in termini di liquidità
2 Il rendiconto finanziario che espone i flussi di liquidità
3 Il rendiconto che espone i flussi di liquidità di Gamma S.p.a.: i dati già in forma di foglio di lavoro
4 Il rendiconto che espone i flussi di liquidità di Gamma S.p.a.: il prospetto e la sua interpretazione
Capitolo 6: Le regole della contabilità
1 I principi contabili
2 Sistemi contabili
3 Metodi contabili
3.1 Metodo della partita semplice
3.2 Metodo della partita doppia
3.2.1Rilevazioni aziendali e rilevazioni contabili: contabilità generale e contabilità speciale
3.2.2Principi e regole della partita doppia
4 I conti e le causali contabili
5 Il piano dei conti
5.1 Struttura e formazione
5.2 Classificazione e codificazione
5.3 Modelli di piano dei conti
Capitolo 7: Gli strumenti della contabilità
1 Schema di funzionamento del metodo della Partita Doppia
2 Un piano dei conti esemplificativo
3 Strutture contabili delle operazioni aziendali di base
3.1 Struttura contabile dell’operazione di acquisto
3.2 Struttura contabile dell’operazione di pagamento
3.3 Struttura contabile dell’operazione di vendita
3.4 Struttura contabile dell’operazione di incasso
4 Schema di sintesi delle scritture contabili di rettifica
5 Schema per la realizzazione di un caso completo di contabilità genera-le: dalle scritture contabili d’esercizio al bilancio
5.1 Procedura di redazione della bozza di bilancio
5.2 Procedura di redazione del bilancio definitivo
6 Il conto economico
7 Lo stato patrimoniale
8 La nota integrativa
Capitolo 8: Le rettifiche alle variazioni grezze
1 Introduzione
2 Perché alcune variazioni vanno rettificate?
3 Casi svolti di rettifiche: brevetti e anticipi a fornitori su fabbricati
4 Casi svolti di rettifiche: fabbricati
Capitolo 9: Il rendiconto finanziario secondo lo IAS 7
1 Introduzione
2 Le informazioni che si ottengono dal rendiconto finanziario secondo lo IAS 7
3 I flussi della gestione operativa
4 Gli altri flussi e le informazioni integrative
5 Il prospetto di rendiconto finanziario secondo lo IAS 7
Capitolo 10: Rendiconto finanziario, rischio e sistema economico
1 Introduzione
2 La macchina dell’economia
3 L’economia utile
4 Risk management
5 La scienza delle opzioni contro il rischio finanziario
Bibliografia