FL/500/A Ultimissimi Pareri Motivati di Diritto Civile
per la preparazione all'esame di abilitazione forense
Ultimissimi Pareri Motivati di Diritto Civile

N. Ferrara

2009

pp. 160

€ 12,00

formato 13 x 19

 

(978 88 8149 517 7)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La prova scritta dell'esame di avvocato consiste nella redazione di un parere motivato, su questioni di diritto civile e di diritto penale, che consente di verificare, oltre alle conoscenze teoriche acquisite, anche le attitudini applicative del candidato.
Per superare la prova, quindi, occorre inquadrare correttamente la questione, analizzarla alla luce degli indirizzi giurisprudenziali e dottrinali e, infine, fornire una esatta e coerente risposta al quesito proposto.
Per venire incontro a questa esigenza, il presente volume offre una raccolta di questioni sulle principali tematiche di diritto civile.
I casi in esso presentati traggono spunto dalla giurisprudenza più recente e rilevante e attengono, di conseguenza, alle problematiche di maggiore attualità. Dopo l'esposizione del caso è proposta una breve soluzione, per poi passare ad una più approfondita motivazione nella quale sono analizzati gli istituti giuridici che vengono in rilievo e riportate le massime giurisprudenziali di riferimento, per giungere, infine, alla «soluzione» della questione.
La presente opera, quindi, costituisce un utile supporto per la preparazione agli esami di avvocato in quanto non si limita a fornire le nozioni di un manuale o la rassegna giurisprudenziale tipica di un codice commentato, ma media tra teoria e pratica: proprio quello che si richiede per la redazione di un parere motivato.
Parere 1: Rilevanza del lavoro casalingo ai fini della determinazione dell’assegno divorzile (Cass. 14-1-2008, n. 593)
Parere 2: Diniego dell’assegno di mantenimento per il figlio maggiorenne e non autosufficiente (Cass. 28-1-2008, n. 1761)
Parere 3: Assegnazione della casa familiare in mancanza di prole (Cass. 18-2-2008, n. 3934)
Parere 4: Abbandono della casa familiare e addebilitabilità della separazione (Cass. 10-4-2008, n. 9338)
Parere 5: Trasferimento immobiliare tra coniugi in sede di separazione e revocatoria ordinaria (Cass. 13-5-2008, n. 11914)
Parere 6: Anche le somme corrisposte dal suocero costituiscono reddito ai fini della determinazione dell’assegno di divorzio (Cass. 23-7-2008, n. 20352)
Parere 7: Assegnazione della casa familiare ad esclusiva tutela degli interessi dei figli (Corte cost. 30-7-2008, n. 308)
Parere 8: L’infedeltà prematrimoniale non costituisce motivo di annullamento del matrimonio (Cass. 18-7-2008, n. 19809)
Parere 9: Obbligo di mantenimento dei figli maggiorenni (Cass. 24-9-2008, n. 24018; Cass. 6-4-2009, n. 8227)
Parere 10: Riacquisto della cittadinanza italiana persa dall’ascendente che ha contratto matrimonio con cittadino straniero (Cass. S.U. 25-2-2009, n.4466)
Parere 11: Dovere di fedeltà coniugale (Cass. 19-3-2009, n. 6697)
Parere 12: Diritti di credito e comunione legale (Cass.15-1-2009, n. 799)
Parere 13: Diritto di prelazione e vendita di quota dell’immobile (Cass. S.U. 14-6-2007, n. 13886)
Parere 14: La responsabilità dell’intermediatore finanziario (Cass. 19-12-2007, n. 26725)
Parere 15: Diritto al pagamento degli interessi sul credito vantato contro un ente locale in stato di dissesto (Cass. 30-2-2008, n. 2095)
Parere 16: Comodato e restituzione in caso di necessità (Cass. 12-3-2008, n. 6678)
Parere 17: Danno da svalutazione monetaria (Cass. S.U. 16-7-2008, n. 19499)
Parere 18: L’avvocato è responsabile per il furto di denaro affidatogli dal cliente (Cass. 9-9-2008, n. 22658)
Parere 19: Non sussiste diritto di prelazione a favore del conduttore in caso di vendita in blocco parziale (Cass. 17-9-2008, n. 23749)
Parere 20: Vendita di immobile senza certificato di abitabilità (Cass. 7-10-2008, n. 24729; Cass. 23-1-2009, n. 1701)
Parere 21: Nel mandato senza rappresentanza il mandante non può esperire contro il terzo le azioni contrattuali ma solo esercitare i diritti di credito acquistati dal mandatario (Cass. S.U. 8-10-2008, n. 24772)
Parere 22: Limiti soggettivi dell’azione di arricchimento (Cass. S.U. 8-10-2008, n. 24772)
Parere 23: Nessuna multa per le violazioni in materia di sosta fuori dalle strisce blu (Cass. S.U. 9-3-2009, n. 5621)
Parere 24: Rapporti tra azione di risoluzione e domanda di recesso (Cass. S.U. 14-1-2009, n. 553)
Parere 25: Abuso del diritto e recesso ad nutum (Cass. 18-9-2009, n. 20106)
Parere 26: Costituzione del supercondominio (Cass. 31-1-2008, n. 2305)
Parere 27: Natura del manufatto posto a copertura dell’edificio e ripartizione delle spese per il suo restauro (Cass. 14-3-2008, n. 7043)
Parere 28: Parcheggio abusivo in area condominiale (Cass. 21-8-2008, n. 10323)
Parere 29: Diritto del condomino di accesso agli atti dell’amministrazione (Cass. 19-5-2008, n. 12650)
Parere 30: Installazione dell’antenna sul lastrico solare di proprietà privata (Cass. 21-4-2009, n. 9427)
Parere 31: Responsabilità professionale del notaio (Cass. 11-10-2007, n. 24939)
Parere 32: Responsabilità professionale del notaio per mancate visure ipocatastali (Cass. 28-11-2007, n. 24733; Cass. 20-1-2009, n. 1335)
Parere 33: Danno da lesione all’immagine e alla reputazione (Cass. 16-11-2007, n. 23798)
Parere 34: Risarcimento del danno per colpa extracontrattuale della P.A. (Cass. 22-2-2008, n. 4539)
Parere 35: Responsabilità del datore di lavoro (Cass. 17-2-2009, n. 3785; Cass. 10-9-2009, n. 19494; Cass. 18-5-2009, n. 11417)
Parere 36: Responsabilità del condominio ex art. 2051 c.c. (Cass. 19-6-2008, n. 16607)
Parere 37: Responsabilità per cose in custodia (Cass. 19-6-2008, n. 16607)
Parere 38: Dissenso espresso alle trasfusioni di sangue e responsabilità medica (Cass. 15-9-2008, n. 23676)
Parere 39: Anche i danni sofferti dai passeggeri che viaggiano su veicoli che trasportano cose sono coperti dall’assicurazione obbligatoria (Cass. S.U. 16-3-2009, n. 6316)
Parere 40: L’intestatario di un conto fiduciario che per negligenza omette il controllo sul conto risponde personalmente delle operazioni illecite (Cass. 3-4-2009, n. 8127)
Parere 41: La gestione di un ippodromo non necessariamente costituisce esercizio di attività pericolsa ex art. 2050 (Cass. 30-1-2009, n. 2482)
Parere 42: Risarcimento del danno conseguente ad attività pericolosa (art. 2050 c.c.) (Cass. 13-2-2009, n. 3528)
Parere 43: Compromissione della vita sessuale (Cass. 2-9-2009, n. 19092)